Biofonte Quantum Block

IL SISTEMA PER TUTTA LA CASA...

ANTICALCARE MAGNETICO

Il dispositivo agisce come addolcitore fisico dell’acqua, un anticalcare magnetico bioenergetico destinato all’uso domestico, che preserva il corretto funzionamento degli elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, caldaie ecc...). I potenti magneti Neodimio Terrerare ed i minerali, rendono inerte il calcare (calcite), trasformandolo in aragonite.

Conforme ai D.M. 25/2012 - D.M. 174/2004 - D.Lgs. 31/2001 Registrazione di Modello Comunitario Multiplo dal n. 00190012/0001 al n. 000190012/0006

BENEFICI DEL SISTEMA
  • previene la formazione del calcare con durata illimitata
  • protegge tubature ed elettrodomestici dalle incrostazioni
  • consente un notevole risparmio energetico, di detersivi e di additivi
  • non necessita di installazione e manutenzione, nè di energia elettrica
calcite
In entrata (prima del trattamento)
CALCITE
aragonite
In uscita(dopo il trattamento)
ARAGONITE

MINERALI BIOFONTE

GLI ALIMENTI SONO FREQUENZE

Ogni alimento, come ogni essere vivente, oltre ad avere un potere calorico (chimico-energetico) ha anche un potere elettromagnetico (vibrazionale). Studio condotto da Andrè Simoneton


Il dispositivo permette ai minerali presenti nell’acqua di diventare biodisponibili. Le molecole vengono infatti rese maggiormante assimilabili dal corpo, favorendo i processi digestivi e il metabolismo.

In particolare la molecola di calcite, sottoposta al campo magnetico si trasforma in aragonite (scoperta dal premio Nobel A. Lorentz).


...E PER L’AGRICOLTURA

Per avere piante sane, queste devono essere nutrite dal sole, dall’acqua e dalle sostanze nutritive prelevate dal terreno in modo naturale ed equilibrato.
L’acqua magnetizzata con questo dispositivo migliora la resa e potenzia i raccolti, consentendo di eliminare la concimazione chimica e potenziando quella organica. Il risultato è un aumento della produzione, un risparmio sui costi di mantenimento e soprattutto un ambiente naturale e biologico.

Al tempo stesso, per rendere gli allevamenti produttivi, gli animali devono essere alimentati in maniera corretta ed abbeverati costantemente.
L’acqua magnetizzata con questo dispositivo utilizzata nel settore dell’allevamento migliora la crescita e la resa degli animali. Gli animali abbeverati con l’acqua trattata, producono più latte ed hanno una resa qualitativa di crescita maggiore.

L’ALTERNATIVA ALLA CHIMICA

Il dispositivo agisce come addolcitore fisico dell’acqua, un anticalcare magnetico bioenergetico destinato anche all’uso agricolo, in particolare per l’irrigazione e l’allevamento. I potenti magneti Neodimio Terrerare ed i minerali, rendono inerte il calcare, trasformandolo in calcite e aragonite.

Conforme ai D.M. 25/2012 - D.M. 174/2004 - D.Lgs. 31/2001 Registrazione di Modello Comunitario Multiplo dal n. 00190012/0001 al n. 000190012/0006

BENEFICI DEL SISTEMA
  • rende le piante più forti, stimolando foglie e radici
  • agisce sul sistema linfatico rendendo assimilabili i nutrienti
  • elimina qualunque patogeno (escluso gli insetti)
  • migliora la resa degli animali (produzione latte e crescita)

TEST BIOFONTE QUANTUM BLOCK

Test SENZA l'utilizzo di Biofonte Quantum Block


La caldaia è stata riempita con 15 litri di acqua non trattata. Il riscaldatore è stato acceso per permettere la completa evaporazione. Durezza acqua utilizzata per i test 125° francesi (acqua di fondovalle)

Formazione delle incrostazioni di calcare
Dopo aver asciugato il fondo del riscaldatore con un getto di aria calda, si è verificata la presenza di patina bianca aderente alla resistenza ed una piccola parte del calcare sul fondo. Il colore tendente al giallo è dovuto alla notevole presenza di ferro nell’acqua utilizzata.
Analisi diffrattometrica del precipitato Calcite (attaccata alla serpentina) 60% Aragonite (precipitato sul fondo) 34% Altre sostanze 6%

Test UTILIZZANDO Biofonte Quantum Block


Dopo la pulizia, è stato ripetuto lo stesso processo, con lo stesso volume d’acqua, trattata con un solo dispositivo Biofonte Quantum Block. Durezza acqua utilizzata per i test 125° francesi (acqua di fondovalle)

NESSUNA formazione di calcare
Dopo aver asciugato il fondo del riscaldatore con un getto di aria calda, si è verificata la minima presenza di patina bianca aderente alla resistenza (appena percettibile) e una notevole quantità di polvere libera, depositata sul fondo, non aderente alle pareti. Calcite (attaccata alla serpentina) 1% Aragonite (precipitato sul fondo) 96% Altre sostanze 4%

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI